F.a.q

Scale retrattili per ogni esigenza?
Si, ma solo e soltanto per uso civile abitazione.

Le scale retrattili sono installabili in ambienti di lavoro?
Mai. L’unica eccezione è l’apposito modello ACI TRE per l’accesso di personale tecnico a vani ascensori/macchine per opportuni controlli/manutenzioni.

È possibile variare la lunghezza di un pacco scala a pantografo?
Sconsigliamo categoricamente ogni singola iniziativa; può portare a spiacevoli e pericolosi inconvenienti.

Le scale retrattili sono anche fissabili in ambienti esterni?
In nessun caso.

Le scale retrattili a soffitto sono adattabili a diverse altezze?
Per altezze superiori a cm 300 bisogna orientarsi sui modelli a settori pieghevoli a 3 o a 4 pezzi.

Qual’è la dimensione minima di un foro per poter inserire una scala retrattile?
La misura minima del foro deve essere di cm 70 di lunghezza e cm 50 di larghezza.

È possibile murare la scala nella soletta?

No, le scale retrattili non sono assolutamente da murare alla soletta ma da fissare con le sole staffe ad “L” in dotazione.

In quale momento si può installare una scala retrattile?
Dopo aver posato i pavimenti.

Come deve essere il foro per ricevere la scala?
Deve essere in squadro, possibilmente nelle misure come da tabelle prodotti, distante nella parte inferiore da eventuali pareti perimetrali di almeno cm 3.
Nella parte superiore di arrivo i due lati in lunghezza devono essere distanti da muri di almeno cm 12.

È possibile installare una scala retrattile con soletta superiore a cm 28?
Si, è possibile costruendo un rinforzo alle barre filettate per il fissaggio della scala e, se necessario, anche gradini intermedi per agevolare lo sbarco in mansarda.

Design by Web Agency Milano - INVIDIAMARKETING - Privacy PolicyCookie Policy