News

TRASMITTANZA: CALCOLI & CLASSE A

La realtà dei fatti è che la crisi ha portato ad una drastica diminuzione della costruzione edile e alla rivalutazione delle abitazioni esistenti tramite la ristrutturazione.

Nonostante ciò le regole da rispettare rimangono sempre tante e cercano di puntare tutte verso una costruzione in “classe A”.

Sempre più spesso, difatti, la richiesta della scala retrattile è affiancata dalla richiesta di qualche valore di coibentazione.

Spieghiamo meglio:
la trasmittanza è quel valore U che indica il trasferimento di calore da un ambiente caldo ad uno freddo e viceversa e dipende da tanti fattori come i materiali, gli spessori o i ponti termici.

Fantozzi Scale, nel tentativo di offrire sempre la miglior produzione possibile, ha fatto realizzare dall’Istituto Giordano (uno dei pochi riconosciuto a livello europeo e globale) un modello di calcolo che permette di decifrare, in base alle misure della scala, quale sia il valore esatto di trasmittanza U.

Questo valore non è semplicemente il valore del materiale isolante, bensì una media ben ponderata di tutti i fattori che partecipano allo scambio di calore tra due ambienti diversi.

I vantaggi principali che derivano da questo calcolo sono tangibili agli esperti ingegneri,geometri o direttori dei lavori che, dovendo calcolare i “cappotti” di rivestimento di un’ abitazione, si trovano a dover gestire un foro che rappresenta un elemento debole e di discontinuità termica.

Il modello di scala retrattile “per coperture/terrazzo” è il miglior risultato di questo lungo percorso, con un abbattimento impressionante di trasmittanza, a favore di una scala decisamente ISOLATA.

Design by Web Agency Milano - INVIDIAMARKETING - Privacy PolicyCookie Policy