LE NOSTRE CERTIFICAZIONI

Trasmittanza

La trasmittanza termica definisce le caratteristiche di isolamento di un elemento. 

Nel caso della scala retrattile ad uso interno ed accesso a coperture, questo valore descrive la capacità della botola di diminuire/bloccare il flusso caldo – freddo tra due ambienti comunicanti.


Fantozzi Scale è in grado di calcolare l’ESATTO VALORE di trasmittanza termica “U” per ogni singola scala, indipendentemente dalla misura e altezza del foro. 

Dichiarare il valore di trasmittanza NON SIGNIFICA semplicemente indicare il valore del materiale isolante come spesso accade, ma significa TESTARE la scala e la botola di accesso nella loro completezza, definendo come reagiscono insieme nei confronti della conducibilità del calore.


Fantozzi Scale è in possesso della CERTIFICAZIONE di calcolo di trasmittanza mediante il metodo degli elementi finiti, secondo le norme UNI EN ISO 6946:2008 e UNI EN ISO 10211:2008. Grazie ad un materiale isolante di altissime prestazioni tecniche ed un valore di trsmittanza “U” pari a 0.034 W/(M?K), le scale Fantozzi, oggi, raggiungono considerevoli livelli di coibentazione.


Scopri il reale valore di trasmittanza della tua botola per accesso a terrazzi, coperture e sottotetti.
Scrivi a info@fantozziscale.com per ottenere tutte le informazioni di cui necessiti.


Al fine di creare un prodotto perfettamente conforme alle esigenze dell’incaricato direzione lavori o del progettista termodinamico, Fantozzi Scale consiglia di far prevenire disegni e specifiche tecniche che verranno valutate dall’ufficio produzione.

 

Formaldeide

La formaldeide è uno dei più diffusi inquinanti d’interni. L’ingestione o l’esposizione a quantità consistenti sono fortemente nocivi.


Fantozzi Scale, nel rispetto e nella tutela della saluta della persona, utilizza pannelli in legno a bassa emissione di formaldeide, conforme alla norma europea EN 13986:2004, successivamente recepita in Italia come UNI EN 13986:2005.
Si tratta di pannelli di classe E1.


In ottemperanza alla succitata norma, ogni nostra scala recherà nell’imballo Dichiarazione di conformità UNI EN 13986:2005.

Portate di Carico

PROVA DI CARICO STATICO SU SCALA RETRATTILE SECONDO NORMA UNI EN 14975:2006
 

 

(2) = Tempo di applicazione del precarico di kg. 100, t=60 secondi come da UNI EN 14975:2006

(2) = Tempo di applicazione del precarico di kg. 160, t=60 secondi come da UNI EN 14975:2006

(2) = Tempo di applicazione del precarico di kg. 260, t=60 secondi come da UNI EN 14975:2006

(2) = Per le prove di carico si sono utilizzate masse certificate dal peso di kg. 20 cadauna

(2) = Portata max testata sul gradino centrale kg. 260

(1) = Qualifica saldatori: rif. EN 287-1 ed EN 287-2 (processi manuali)

(1) = Qualifica degli operatori di saldatura: rif. EN 1418 (processi automatizzati)

(1) = Saldatori e operatori di saldatura certificati secondo normativa EN

(1) = rif. norme sui processi di saldatura: EN 15614-1 (acciaio) ed EN 15614-2 (alluminio)